Tutti

Covid, il Silp: “Bene l’accelerazione sulla campagna vaccinale: riconoscimento al lavoro delle forze dell’ordine”

"L’urgenza da noi richiesta, trova oggi riscontro nella possibilità di vaccinarsi"

Provincia. Il il segretario provinciale di Silp-Cgil Luigi Sanguinetti esprime soddisfazione per la “accelerata” che la Regione Liguria ha intenzione di dare alla campagna vaccinale. L’annuncio è arrivato ieri sera da parte del presidente Giovanni Toti.

“Il 19 febbraio avevamo sollecitato, con una lettera indirizzata al presidente della giunta regionale , con urgenza l’avvio delle vaccinazioni per le forze dell’ordine: quindici giorni fa la Liguria era il fanalino di coda nell’Italia che arranca. Oggi, improvvisamente, l’accelerazione”.

“Oggi si parte davvero, con grande collaborazione da parte istituzionale per il risultato raggiunto. I contagi stanno correndo ma anche poliziotti, carabinieri, finanzieri, operatori della polizia penitenziaria e della polizia locale, tutti impegnati ogni giorno nel contribuire a risollevare l’Italia ferita. Stanno lì, come sempre, in prima fila a tutela della collettività”.

“Ecco, quindi, che l’urgenza da noi richiesta, trova oggi riscontro nella possibilità di vaccinarsi: un riconoscimento alle nostre donne e uomini in uniforme, al loro contributo per combattere questo temibile nemico e permettere così al paese di risollevarsi”.