Covid, Bassetti: "Contagiosità ridotta del 90% a 15 giorni dal vaccino" - IVG.it
Effetti positivi

Covid, Bassetti: “Contagiosità ridotta del 90% a 15 giorni dal vaccino”

Il direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino commenta il recente studio scientifico

Liguria. “Abbiamo una prova importante dell’efficacia dei vaccini anti Covid anche per ridurre la trasmissione del virus”. Lo annuncia Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive del Policlinico San Martino con un post su Facebook che cita un articolo pubblicato sulla rivista “Nature”, con riferimento agli effetti delle vaccinazioni.

“Si vede che chi si contagia dopo essere stato vaccinato tra il giorno 12 e il giorno 37, ha una carica virale molto più bassa di chi non è vaccinato. Si assiste a una riduzione di oltre il 90% della contagiosità già dopo 15 giorni. Quindi virus presente nel tampone, ma con bassa probabilità di passare ad altri”.

Bassetti sottolinea così “un altro punto a favore dei vaccini.

Bassetti ha inoltre citato un altro studio legato invece all’immunità, ritenuto dal direttore della Clinica Malattie Infettive fondamentale per il ritorno alla vita normale: “In Inghilterra il 54,7% della popolazione ha anticorpi contro SarsCoV-2 sia da vaccino sia da precedente esposizione al virus. Questo dato viene fuori da uno studio condotto sulla popolazione nella settimana che si è conclusa il 14 marzo 2021”.

“Al più presto dovremo pianificarlo anche noi in Italia” conclude il virologo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.