Arresti per spaccio ad Albenga, le minoranze: "Confermate le paure cittadini: serve una pattuglia fissa in piazza del Popolo" - IVG.it
Agire

Arresti per spaccio ad Albenga, le minoranze: “Confermate le paure cittadini: serve una pattuglia fissa in piazza del Popolo”

"Invitiamo l'assessore Vannucci il sindaco a scendere dal piedistallo dell'autoincensamento e a proseguire come da nostra proposta questa iniziativa"

Albenga. “Ringraziamo la polizia locale di Albenga che insieme alle altre forze dell’ordine della nostra città stanno pattugliando piazza del Popolo, market della droga a cielo aperto, in particolare nelle ore serali. Gli arresti portati a termine nelle ultime ore confermano oltremodo che la nostra protesta aveva senso eccome. D’altra parte che non si trattasse solo di ‘errata percezione’ ce lo hanno confermato gli oltre mille cittadini di Albenga esasperati che hanno sottoscritto la nostra petizione per la pattuglia fissa in piazza del Popolo”. Così dichiarano i consiglieri Cristina Porro e Gerolamo Calleri (Lega), e Eraldo Ciangherotti (Forza Italia).

I tre consiglieri invitano “l’assessore Vannucci il sindaco a scendere dal piedistallo dell’autoincensamento e a proseguire come da nostra proposta questa iniziativa. Non ci voleva uno scienziato per vedere il marciume di delinquenza che al calar della sera si riversa alle porte del centro storico, stazionando sul lungo fiume in prossimità del ponte rosso e del vecchio ospedale. Dobbiamo tutti insieme, con coraggio e determinazione, smantellare una importante piazza di spaccio”.

“I nostri concittadini non debbono provare questa esagerata paura nel girare per le strade pubbliche e devono tornare ad aver fiducia nelle istituzioni nel pronto intervento delle nostre forze dell’ordine”, concludono Porro, Calleri e Ciangherotti.

 

leggi anche
  • Presidio
    Sorpreso con 40 grammi di eroina in piazza del Popolo: arrestato dalla polizia locale di Albenga
  • Ieri
    Albenga, controlli sul territorio della polizia locale: 13 agenti e l’unità cinofila in azione

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.