Albenga, il Piano Eliminazione Barriere Architettoniche diventa operativo: iniziano gli interventi in viale Liguria - IVG.it
Passaggio

Albenga, il Piano Eliminazione Barriere Architettoniche diventa operativo: iniziano gli interventi in viale Liguria

Gli interventi prevedono la realizzazione degli scivoli in prossimità degli attraversamenti pedonali e la rimozione degli ostacoli ivi presenti

Albenga. Il Piano Eliminazione Barriere Architettoniche di Albenga diventa concreto. Sono iniziati, infatti, i lavori di abbattimenti barriere architettoniche in viale Liguria.

Gli interventi prevedono la realizzazione degli scivoli in prossimità degli attraversamenti pedonali e la rimozione degli ostacoli ivi presenti.

Afferma l’assessore Marta Gaia: “Il Peba permette ai comuni di intervenire con raziocinio per l’eliminazione delle barriere architettoniche sia lungo le vie e le piazze che negli edifici comunali. Muoversi senza superare ostacoli migliora la vita di tutti i cittadini e non solo di chi ha disabilità permanente. Con il Piano di Eliminazione Barriere Architettoniche e l’accantonamento costante del 10% degli oneri di urbanizzazione, Albenga potrà diventare una città accessibile a tutti”.

Aggiunge il vicesindaco Alberto Passino: “Questo strumento di pianificazione sarà estremamente importante per i risultati attesi dalla cittadinanza. Si uscirà finalmente da una logica di interventi a macchia di leopardo ad una visione organica e pianificata per rendere accessibile la città e i suoi servizi con percorsi progettati a questo scopo”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.