Trasloco

Albenga, il mercato settimana si sposta (temporaneamente) in via Carloforte

Ieri sera l’incontro tra amministrazione, uffici, polizia locale e rappresentanti di categoria

Incontro mercato albenga

Albenga. Ieri sera presso il comando della polizia locale di Albenga si è tenuto un incontro per lo spostamento provvisorio del mercato settimanale in via Carloforte (spostamento resosi necessario a seguito del dissesto dell’argine del Lungocenta Croce Bianca avvenuto durante l’ondata di maltempo dello scorso 2 e 3 ottobre). Erano presenti: il sindaco Riccardo Tomatis, l’assessore al commercio Mauro Vannucci, i responsabili dell’ufficio commercio del Comune di Albenga, la polizia locale e i rappresentanti delle associazioni di categoria Confcommercio-Fiva e Confesercenti-Anva.

Dal confronto è emerso lo spirito propositivo e di massima condivisione tra le parti che, terminate le procedure di assegnazione dei posti ai singoli commercianti, permetterà il trasferimento provvisorio del mercato in via Carloforte e la traversa di via Isonzo.

Afferma il sindaco Riccardo Tomatis: “Voglio ringraziare la polizia locale e gli uffici comunali per l’enorme lavoro svolto che ha portato a trovare la soluzione più idonea sia per la Città che per i commercianti ambulanti i quali hanno condiviso l’intero percorso partecipando in maniera attiva e collaborativa a tutte le riunioni. Le parti coinvolte hanno dimostrato di comprendere che lo spostamento temporaneo del mercato si è reso necessario a seguito di un evento eccezionale. Apprezzo molto come, data la situazione di emergenza, i commercianti abbiano deciso di fare anche qualche temporanea rinuncia pensando all’interesse dell’intera categoria. Il mercato si sposterà dopo aver terminate le procedure di assegnazione dei banchi (quindi verosimilmente dopo Pasqua) e rimarrà in via Carloforte per il tempo necessario affinché la Regione, competente per materia, provveda al ripristino dell’argine Lungocenta Croce Bianca”.

Aggiunge l’assessore al commercio Mauro Vannucci: “L’ottima collaborazione tra amministrazione e i rappresentanti di categoria ha portato alla tutela, non solo di chi esercita l’attività commerciale, ma anche di tutti i cittadini e del loro diritto a comprare.”

Amedeo Mosca, presidente provinciale di Confcommercio-Fiva: “A nome mio e del’associazione di categoria che rappresento ci tengo ad esprimere apprezzamento per l’impegno profuso e il lavoro effettuato dall’amministrazione comunale di Albenga, dagli uffici e dalla polizia locale. Riteniamo che la soluzione alla quale siamo giunti sia molto idonea e che ci permetterà di lavorare nel modo migliore possibile.”.

leggi anche
mercato albenga lungocenta
Richiesta
Trasferimento mercato di Albenga, Ciangherotti alla giunta: “Soluzione definitiva, non provvisoria”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.