Alassio, un grande murales per ricordare l’impresa di Luna Rossa e di Pietro Sibello - IVG.it
Grazie comunque

Alassio, un grande murales per ricordare l’impresa di Luna Rossa e di Pietro Sibello

L'idea del presidente della Marina di Alassio, dopo prestazioni di cui essere orgogliosi nonostante la sconfitta in finale

Alassio. Quella di Luna Rossa è stata comunque una grande impresa. Ha vinto la Prada Cup e messo paura ai detentori neozelandesi della Coppa America, vincendo per la prima volta tre regate. Commoventi le immagini dei due equipaggi che si applaudono a vicenda al termine dell’ultima regata: gente di mare, mica calciatori.

Alassio ha proiettato sulla facciata del Comune il tricolore e l’immagine di Luna Rossa per tutta la durata della competizione. E ora? Alassio è giustamente orgogliosa di quella che comunque deve essere considerata un’impresa, a cui l’Alassino d’oro Pietro Sibello ha preso parte nell’importante ruolo di randista. E ora, quindi, vuole celebrarlo grazie a un grande murales in porto con le immagini dello stesso Sibello e di Luna Rossa e la scritta “Grazie comunque”.

L’idea, necessariamente in via di perfezionamento, è portata avanti da Rinaldo Agostini, presidente della Marina di Alassio – i cui legami personali e sportivi con Sibello sono ben noti – di concerto con l’amministrazione comunale a partire dal sindaco Melgrati e dal suo vice Galtieri che, a nome di tutti, spiega: “Ci sembra ovviamente doveroso tributare a Sibello il giusto omaggio, anche per accoglierlo nel modo migliore quando potrà essere di nuovo con noi. Una sensibilità che appartiene a tutta la città”. Senza contare che il murales diventerà anche un’attrattiva per alassini, turisti e amanti del mare.

leggi anche
  • Tifoseria
    Alassio omaggia il suo Pietro Sibello: il municipio si accede con il tricolore e le vele di Luna Rossa
  • Grande gioia
    Luna Rossa, Alassio applaude il “suo” Pietro Sibello: “Ora sogniamo in grande”
  • Prova di forza
    Luna Rossa, adesso serve un miracolo: Coppa America ad un passo per New Zealand
  • Sconfitta
    Sibello e compagni a testa alta ma non basta: New Zealand vince la 36ª edizione della Coppa America
  • Sliding doors
    Grazie Luna Rossa, non ti dimenticheremo: riviviamo le tappe salienti del percorso di Sibello e compagni