Alassio Salute riprende le prenotazioni per Astrazeneca - IVG.it
Da martedì

Alassio Salute riprende le prenotazioni per Astrazeneca

Da martedì 23 marzo riapre la tensostruttura per le vaccinazioni. Macheda: "Vicini ad Alassio Salute e pronti a sostenere la campagna vaccinale"

alassio salute vaccinazioni

Alassio. “Abbiamo avuto indicazioni dall’Asl di riprendere le vaccinazioni con il farmaco Astrazeneca martedì mattina”. Lo fa sapere Francesco Bogliolo, direttore del centro medico Alassio Salute. “Ora – aggiunge – ricontatteremo tutti i pazienti già in lista per martedì scorso per confermare e rifissare l’appuntamento”.

Il sistema sarà il medesimo messo a punto per l’avvio delle vaccinazioni il 15 marzo scorso: “Attenderemo la consegna del farmaco al mattino presto e, dalle 9 inizieremo a somministrarlo”.

“Sicuramente lo stop impartito dall’Aifa – aggiunge l’assessore alle Politiche Sanitarie Fabio Macheda – può aver spinto alcuni a rinviare la vaccinazione. Come amministrazione siamo però costantemente in contatto con Alassio Salute per gli aggiornamenti del caso, ma soprattutto per fare in modo che ulteriori rallentamenti non compromettano il regolare svolgimento della campagna vaccinale”.

“Mi unisco alle parole dell’assessore Macheda – aggiunge Melgrati, sindaco di Alassio – nel garantire il massimo supporto ai medici di medicina generale nella formula dei centri salute, ringraziandoli per l’impegno profuso in questa difficile e nuova battaglia contro il Covid”​.

leggi anche
Cairo Salute
Appello
Covid, martedì riprendono le vaccinazioni Astrazeneca a Cairo. Morando: “E’ sicuro, abbiate fiducia”
Generica
I dati
Covid, ripartono le vaccinazioni Astrazeneca in Asl 2: oggi le prime 80 dosi
astrazeneca
Annuncio
AstraZeneca e piano vaccinale, ecco la ripartenza nella Asl 2
Generica
Imprevisto
Astrazeneca, Toti: “Ad aprile meno consegne del previsto, scombina la nostra programmazione”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.