IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccino Covid: in Valbormida si inizierà da Cairo, a Millesimo sportello per le prenotazioni in Comune

A Calizzano ancora da definire le modalità per prendere appuntamento

Valbormida. Prossima settimana partirà anche in Val Bormida la campagna vaccinale rivolta agli ultraottantenni. Diverse le giornate e le modalità di prenotazione nei tre hub di zona: Cairo Montenotte, Millesimo e Calizzano.

La prima a partire sarà Cairo, dove si inizierà martedì 23 febbraio. Durante il mese di marzo, è attualmente previsto un appuntamento a settimana (primo, terzo e quarto martedì del mese), ma non è da escludere che le date possano aumentare: “Ieri abbiamo ricevuto molte segnalazioni sul fatto che i posti disponibili a Cairo fossero esauriti (come successo nel resto della Regione ndr). L’asl ci ha informato che, in base alle necessità, provvederà ad aggiungere ulteriori date” spiega il vice sindaco e assessore alla Sanità Roberto Speranza che poi precisa: “La campagna vaccinale è di gestione dell’asl, l’amministrazione non può intervenire a livello organizzativo, ma solo mettersi a disposizione e seguire le direttive”.

Le vaccinazioni si svolgeranno nei locali messi a disposizione dalla Scuola di Polizia Penitenziaria che lunedì insieme a Comune, asl e protezione civile provvederà ad allestire la location. Il punto vaccinale si riferirà principalmente ai cittadini di Cairo, Dego, Piana Crixia, Carcare e Altare, anche se in caso di disponibilità di posti in date più vicine in altri centri, il cittadino è libero di poter scegliere di recarsi anche in una città più lontana.

Sul fronte prenotazioni “dovranno essere effettuate tramite i canali ufficiali: sito della regione, call center degli sportelli Cup e farmacie, che ringraziamo, senza il loro contributo sarebbe stato tutto più difficile – commenta Speranza – Per chi avesse delle difficoltà ad accedere a questi canali, come abbiamo sempre fatto, ci mettiamo personalmente a disposizione per aiutarli nella prenotazione”.

Per quanto riguarda Millesimo, le vaccinazioni si terranno presso il palazzetto dello sport in piazza Pertini, a partire da martedì 9 marzo. In molti hanno già prenotato, attraverso i vari canali, ma per chi non lo avesse ancora fatto, il Comune a giorni attiverà uno sportello dedicato all’interno del municipio per le prenotazioni della vaccinazioni dei cittadini al di sopra degli 80 anni. L’hub di Millesimo sarà di riferimento anche per i comuni di Cengio, Roccavignale, Osiglia e Cosseria.

In Alta Valle, invece, le prime dosi agli over 80 saranno somministrate giovedì 11 marzo presso il Complesso le Ciminiere in via G.B. Pera a Calizzano. Il punto vaccinale si rivolgerà prevalentemente ai cittadini di Calizzano, Bardineto, Massimino e Murialdo.

Per quando riguarda le prenotazioni: “Coloro che intendono effettuare la somministrazione presso il punto vaccinazione non avranno necessità di prenotare sul portale, tramite cup o altre modalità – precisa il sindaco Pierangelo Olivieri – Ma, come in corso di definizione con la dirigenza asl, saranno Comuni e azienda sanitaria di concerto a definire lo svolgimento delle attività nella detta giornata: nei prossimi giorni verrà approntato tutto quanto necessario e seguiranno comunicazioni di dettaglio e contatti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.