IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Social e bambini, video delle “Principesse in corsia” contro i pericoli del web

In un mondo sempre più connesso, fornire i corretti strumenti per orientarsi nell’universo digitale è un vero e proprio dovere morale

Provincia. In un mondo sempre più connesso, fornire i corretti strumenti per orientarsi nell’universo digitale non è solamente un’azione necessaria ma diventa un vero e proprio dovere morale. È da questo assunto che nasce l’iniziativa lanciata questa settimana dalle “Principesse in corsia”: attive su Facebook, Instagram e da qualche mese anche su Tik Tok, le volontarie del progetto hanno così deciso di registrare un video di sensibilizzazione da diffondere sui loro canali social.

Principesse in corsia

Realizzato grazie all’apporto della psicologa infantile dottoressa Paola Biondo, il filmato, con i suoi colori sgargianti e la presenza di alcuni dei più popolari personaggi Disney, mira a catturare l’attenzione proprio dei più piccoli fruitori dei social network.

“I bambini di oggi crescono avendo a portata di mano strumenti tecnologici straordinari. Per i genitori non è tuttavia sempre semplice comunicarne la pericolosità che peraltro è aumentata esponenzialmente negli ultimi anni – dicono le Principesse – Con questo video speriamo quindi di poterli aiutarli. Il nostro intervento non sarà risolutivo, ma vuole essere un primo passo, un tentativo di innescare un dialogo all’interno delle famiglie.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.