Mano tesa

Savona 2021, il candidato sindaco Marco Russo invita Azione al confronto sul programma

"La nostra disponibilità al confronto e all’approfondimento è sempre stata massima perché è la cifra della nostra proposta politica"

Savona. Il candidato del Patto per Savona Marco Russo interviene sul proprio profilo facebook dopo la pubblicazione del comunicato di Azione sulla collocazione del partito di Calenda alle prossime elezioni amministrative.

“Ho letto il comunicato di Azione che auspica di parlare di progetti concreti per la città – scrive Russo – Come gli amici di Azione sanno bene il Patto ha sempre messo al centro l’idea di città e sta lavorando da mesi con i savonesi su un progetto di ampio respiro: commercio, qualità urbana, cultura, Porto, welfare e tanti altri argomenti”.

“La nostra disponibilità al confronto e all’approfondimento è sempre stata massima perché è la cifra della nostra proposta politica. Se anche Azione mette al centro il progetto allora propongo di fissare subito un incontro per parlare di Savona” conclude.

leggi anche
  • Chiarimento
    Savona 2021, Azione smentisce la mano tesa di Amoretti: “Mai con i sovranisti, vedremo i programmi”
  • Intervista
    Savona 2021, ultimatum Amoretti: “Csx per me indispensabile, FdI incompatibile. Pretendo una giunta soprattutto di donne”
  • Unione
    Savona 2021, Sinistra Italiana: “Alleanza di centro sinistra è vincente, insieme rilanciare una città in declino da anni”
  • Scelta
    Savona 2021, anche il Centro Democratico si schiera con Marco Russo
  • Risiko
    Savona 2021, il piano di Toti: Amoretti “leghista”, Santi vice, assessorati a Pasquali e Azione
  • Intervista
    Savona 2021, il diktat di Santi: “Assessorati ai più votati ma solo savonesi. Azione? La loro casa è qui”
  • In prospettiva
    Savona 2021, Astengo: “La nuova amministrazione dovrà puntare su comprensorialità e transizione energetica”
  • Fermento
    Savona al voto: Russo fa breccia a sinistra, a destra è notte fonda. E la sindaca tace
  • Sostegno
    Savona 2021, l’invito di Azione a Russo: “L’area moderata sia rappresentata nella coalizione”