IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova proprietà per Le Caravelle, il sindaco Romano: “Massima collaborazione per il rilancio del parco acquatico” foto

Il primo cittadino cerialese: "L'imprenditore potrà contare su convenzione duratura"

Ceriale. “Eravamo a conoscenza della trattativa per il passaggio di proprietà: ora come amministrazione comunale auspichiamo un piano di rinnovamento e rilancio che avrà il nostro pieno sostegno”.

E’ il commento del sindaco di Ceriale Luigi Romano sull’acquisizione del parco acquatico “Le Caravelle” da parte dell’imprenditore Beppe Costa.

“Si tratta di una operazione tra soggetti privati, quindi era opportuno mantenere le giuste distanze rispetto alla procedura di vendita, tuttavia non possiamo che rimarcare l’importanza di una attrattiva turistica come Le Caravelle per la cittadina cerialese, anche in termini di posti di lavoro per il territorio”.

“La nuova proprietà potrà contare sulla nuova convenzione che avevamo stipulato a fine 2018, della durata di venticinque anni, che ha stabilito importanti relazioni tra il concessionario e il Comune di Ceriale, come la gestione e la manutenzione dell’area così come alcune attività promozionali”.

“Fin dal nostro insediamento abbiamo operato e lavorato, con la precedente proprietà, per garantire un futuro roseo al parco acquatico e abbiamo raggiunto l’obiettivo”.

“Indubbiamente il nuovo proprietario è un assoluto protagonista nel settore e il parco acquatico potrà entrare a pieno titolo in un circuito turistico importante e di grande risonanza, capace di far aumentare ancora il numero dei visitatori”.

“Per quanto di nostra competenza è nostra intenzione agire in piena sintonia con il nuovo proprietario per collaborare a una nuova fase di crescita delle Caravelle e della sua attrattività, che potrà avere ripercussioni positive per tutto l’indotto turistico cerialese” conclude il sindaco Romano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.