IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova illuminazione a led a Pietra Ligure, risparmio energetico del 60%

Il sindaco De Vincenzi: "Creazione di un ecosistema efficiente per la nostra comunità"

Pietra Ligure. Altro progetto “Smart City” nella cittadina pietrese nell’ambito del programma amministrativo del Comune. Non solo innovazione tecnologico o mobilità sostenibile ma anche efficientamento energetico: in quest’ottica l’amministrazione comunale ha varato un intervento per l’illuminazione pubblica proprio per la riqualificazione e razionalizzazione dei consumi energetici.

Nei giorno scorsi, infatti, gli operai comunali hanno sostituito 21 (11 in via Messina/Aurelia e 10 sul lungomare XX settembre) lampade fluorescenti a vapori di sodio con nuovi dispositivi a tecnologia a led in grado di assicurare elevate prestazioni energetiche e garantendo una migliore resa.

“Grazie a questo intervento si avrà un risparmio energetico del 60% e, quindi, un minor impatto ambientale” sottolinea il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi.

“L’impiego di tecnologie ad alta efficienza è un elemento imprescindibile per la creazione di un ecosistema efficiente, integrato e smart”.

“Nonostante la pandemia è nostra intenzione proseguire con il piano di realizzare una Pietra Ligure modello Smart City, con al centro l’ambiente e la qualità di vita dei nostri cittadini, oltre a processi di innovazione che riguardano l’accesso ai servizi pubblici ma anche la valorizzazione del territorio e del nostro patrimonio culturale” conclude il primo cittadino pietrese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.