IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto sincronizzato, azzurri in collegiale fino al 13 marzo

Tra i convocati ci sono numerose atlete della Rari Nantes Savona

Savona. La nazionale italiana di nuoto sincronizzato sarà in collegiale al centro federale di Pietralata, a Roma, da domenica 21 febbraio a sabato 13 marzo.

Questi i convocati dal direttore tecnico Patrizia Giallombardo: Beatrice Callegari (Marina Militare/Montebelluna Nuoto), Linda Cerruti (RN Savona e Marina Militare), Francesca Deidda (Fiamme Oro e Promogest), Costanza Di Camillo (Marina Militare e RN Savona), Costanza Ferro (RN Savona e Marina Militare), Gemma Galli (Marina Militare e Busto Nuoto), Giorgio Minisini (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto), Alessia Pezone (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto), Enrica Piccoli (Fiamme Oro e Montebelluna Nuoto), Federica Sala (RN Savona), Lucrezia Ruggiero (Fiamme Oro e Aurelia Nuoto), Francesca Zunino (Fiamme Oro e RN Savona).

Completano lo staff il tecnico responsabile esercizi di squadra Roberta Farinelli, gli assistenti tecnici Rossella Pibiri, Giovanna Burlando e Joey Paccagnella, la fisioterapista Sara Lupo, la dietista Stefania Acquaro, i preparatori atletici Annabella Cinti, Valentina Rovetta, Nicola Marconi, Natalia Titova, Marco Torregiani e Adolfo Lampronti ed il medico Gianfranco Colombo.

Nella foto: Enrica Piccoli e Francesca Zunino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.