IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mano reimpiantata al San Paolo, Brunetto (Lega): “Centro regionale ‘Renzo Mantero’ eccellenza a livello internazionale”

"Le équipe chirurgica, anestesiologica e infermieristica hanno svolto uno splendido lavoro di altissima qualità"

Savona. “La chirurgia della mano al San Paolo di Savona è un’eccellenza a livello internazionale”. Lo ha dichiarato il presidente della seconda commissione regionale salute e sicurezza sociale Brunello Brunetto (Lega) commentando la notizia del delicato intervento che ha consentito allo staff medico del centro savonese di reimpiantare ad un uomo di 63 anni una mano amputata da un’ascia meccanica.

“Il centro regionale ‘Renzo Mantero’ diretto dal professor Mario Igor Rossello ha compiuto l’ennesimo intervento di altissima specializzazione reimpiantando un’intera mano, amputata da un’ascia meccanica, a un paziente di Moconesi per cui si prevede un ottimo recupero nel prossimo futuro. Le équipe chirurgica, anestesiologica e infermieristica hanno svolto uno splendido lavoro di altissima qualità”.

“Per me tutto ciò, ovviamente, non rappresenta una sorpresa, avendo fino a fine ottobre ricoperto il ruolo di direttore della struttura complessa anestesia e rianimazione degli ospedali di Savona e Cairo Montenotte e avendo lavorato fianco a fianco, oltre che con tutti gli altri colleghi, anche con quelli impegnati in questo riuscito intervento chirurgico”, conclude Brunetto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.