IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La pallacanestro ligure piange la scomparsa di Michele Fuoglio

Aveva allenato a Loano e a Vado

Loano. All’età di 69 anni è mancato Michele Fuoglio. Allenatore di enorme esperienza sia giovanile sia senior, è stato uno dei protagonisti indiscussi della pallacanestro ligure ponentina.

Imperia, Loano, Vado Ligure e Ospedaletti sono state tra le sue più significative esperienze in regione. Una carriera che ha raggiunto il suo apice con il titolo di allenatore benemerito da parte della Fip.

Torinese di nascita, Fuoglio ha sempre unito la passione per la pallacanestro con la lotta alla sclerosi multipla, una malattia che lo affliggeva sin da giovane.

Tantissimi i messaggi di cordoglio da parte di tutto il movimento cestistico, a prova del fatto che Michele ha lasciato il segno e un vivo ricordo i numerosi suoi giocatori e colleghi. Il Comitato regionale Liguria della Fip si stringe attorno alla famiglia e a tutti coloro che gli erano vicini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.