IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il momento di difficoltà del ponentino mister Riolfo

Lo speciale del Ct Vaniglia

Più informazioni su

Ha il Dna del vincente come ben sappiamo e pertanto possiamo immaginarci cosa stia provando dopo il quarto ko di fila per la Pistoiese, che perdendo per due a zero il derby casalingo contro la Carrarese  continua a stazionare in zona playout.

Una sconfitta pesante, fotocopia delle precedenti: “La reazione non è mancata, c’è il rammarico di aver fatto una gran partita nel primo tempo al cospetto di una squadra molto importante e non aver fatto male alla Carrarese – ha spiegato nel dopo gara in sala stampa mister Giancarlo Riolfo -, Nella ripresa c’è stato l’episodio sbagliato della traversa, poi ci sono iniziate a mancare le forze e loro hanno trovano il gol che vorrei rivedere perché c’è stata una deviazione, allora abbiamo cercato di rimanere in partita con le forze che ci restavano. A quelli che hanno giocato ho poco da dire, hanno dato tutto quello che avevano, cercando di costruire la partita e soffrire il meno possibile. In questo momento siamo questi e dobbiamo cercare di dare 110 per migliorare i risultati. Se guardo le prestazioni della squadra faccio fatica a chiedere di più».

La Pistoiese rimanendo ferma a quota 25 punti si trova in piena zona playout. E’ davvero critica la situazione per la truppa del nostro “Rio” che nonostante un primo tempo giocato alla pari, non ha retto il passo della formazione di mister Baldini che nella ripresa esce dagli spogliatoi con tutt’altro spirito, riuscendo nel giro di tre minuti a far suo il match con un uno due micidiale.

Inutile girarci intorno: non è soltanto la classifica a preoccupare ma ancor più un attacco leggero e sterile che, se pur privo di giocatori come Valiani e Chinellato, anche contro i marmiferi ha dimostrato di non essere al momento competitivo con le altre compagini.

“C’è grande rammarico di aver fatto secondo me una grande partita a cospetto di una squadra importante e di non aver fatto male alla Carrarese ha ribadito Riolfo nel post gara. Sicuramente alcuni episodi negativi ci fanno male – ha proseguito il tecnico ligure – come la situazione del primo gol. Il clima attuale è così, dispiace molto perché non ci si meritava una punizione così forte. Quattro partite perse fanno male a tutti, alla squadra, alla società, ai tifosi ma c’è solo una maniera per uscirne: lavorare ancora più forte“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.