IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Covid spegne il carnevale di Cairo, gli organizzatori: “Decisione difficile e inevitabile”

Ma promettono: "Torneremo a festeggiare come piace a noi, anzi con spirito fortificato e con ancora più intensità e affetto"

Cairo Montenotte. “Ci piacerebbe, anche quest’anno, vivere il Carnevale in spensieratezza e allegria come tanto piace fare a noi; ridere e scherzare di gusto, insieme a grandi e piccini portando avanti con orgoglio una tradizione che ogni anno si rinnova nel proprio fascino intramontabile. Quest’anno, purtroppo, non sarà possibile festeggiare tutti insieme: sarà un Carnevale diverso, ma non per questo meno sentito nei nostri cuori e nei nostri pensieri”. Lo scrivono sulla pagina Facebook ufficiale gli organizzatori del carnevale cairese.

” Ci spiace? Tantissimo, non potete immaginare – spiegano -. Ci mancheranno i vostri sorrisi, la vostra voglia di fare festa, i vostri originali travestimenti, la vostra simpatia e le vostre cascate di coriandoli. Purtroppo, però, la situazione che stiamo vivendo ci impone questa decisione difficile quanto inevitabile, a doverosa tutela di ciascuno di noi; speriamo che tutto questo passi presto e che progressivamente ciascuno di noi possa riappropriarsi della propria normalità: questa è, ovviamente, la cosa più importante per ciascuno di noi”.

Ci piacerebbe, anche quest’anno, vivere il Carnevale in spensieratezza e allegria come tanto piace fare a noi; ridere e…

Pubblicato da Nuvarin der Castè su Giovedì 11 febbraio 2021

“Noi comunque non demordiamo. Del resto, il Carnevale è uno stato d’animo e un sentire autentico che sa unirci nel profondo al di là di ogni situazione contingente. Torneremo a festeggiare come piace a noi, anzi con spirito fortificato e con ancora più intensità e affetto. Vi abbracciamo forte, seppur virtualmente, augurandovi di passare comunque – insieme alle persone cui volete bene – un periodo carnevalesco sereno e gioioso: del resto, quello che ci insegna questa festa è proprio di non perdere mai quel sano ottimismo che ci aiuta a sorridere in ogni momento con ironia e quel pizzico di spensieratezza che non guastano mai. Viva il Carnevale, sempre. Nuvarin e la Sua Corte” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.