Controlli

E’ in quarantena ma va in giro per Alassio: sanzione da 400 euro

Il sindaco: "Non c'è volontà punitiva, siamo tutti stanchi di questa situazione. Ma l'attenzione per la salute collettiva non deve venire meno"

Polizia municipale alassio

Alassio. Proseguono i controlli sul rispetto delle norme antiCovid nella città di Alassio. Ieri la polizia municipale ha sanzionato una persona che, soggetta a quarantena preventiva, girava regolarmente per la città.

“Abbiamo applicato la sanzione amministrativa di 400 ruro – spiega il comandante Francesco Parrella – La persona figurava negli elenchi che quotidianamente Alisa ci fornisce rispetto ai soggetti positivi ma anche quelli in quarantena preventiva, come in questo caso”.

“Non c’è volontà punitiva – spiega il sindaco di Alassio, Marco Melgrati – siamo tutti stanchi di questa situazione, ma sicuramente non deve venir meno l’attenzione per la tutela della salute collettiva”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.