IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, Silp Cgil-Uil Polizia: “Toti ci dica quando verranno vaccinate le forze dell’ordine”

"In altre regioni come Lazio o Toscana la campagna è già stata avviata, qui ancora nessuna data certa"

Savona. Una lettera al presidente della Regione per conoscere le date dell’avvio del piano vaccinale per gli agenti di polizia. E’ quella inviata dai quattro segretari provinciali della federazione Silp Cgil – Uil Polizia a Giovanni Toti.

“Il Paese sta cercando di riconquistare l’ambita normalità, una meta che, grazie al grande contributo della scienza, sembra alla portata – scrivono – Sono trascorsi molti mesi dall’inizio della pandemia, mesi in cui tutti abbiamo dovuto affrontare un nemico che mai prima d’ora si era manifestato e per alcuni, alludiamo in particolare a coloro che esercitano una professione sanitaria, è stata una prova che ha richiesto talvolta un tributo estremo. In questo lungo percorso, che vede il Paese cercare di resistere al virus, sono stati tanti i contributi che i rappresentanti delle Istituzioni hanno messo in campo”.

“Le Forze dell’ordine hanno fornito, e continuano a garantire, un contributo inequivocabile e determinante che ha, però, esposto ogni operatore a rischi ulteriori a quelli che di consueto vengono affrontati pur di assicurare, giorno e notte, in ogni condizione, il rispetto delle misure di prevenzione. Oggi, però, queste donne e uomini si trovano a dipendere dalla Regione di appartenenza per poter essere ammessi alla somministrazione vaccinale e proseguire nel garantire, in maggiore sicurezza, il prezioso contributo al nostro Paese”.

“Le varie strutture della Polizia di Stato, pur disponendo di medici e personale infermieristico, non possono far nulla in merito. In altre realtà territoriali, come il Lazio, la Toscana o la Sicilia, la campagna vaccinale, riservata alle Forze dell’ordine, è stata già avviata mentre nella Regione Liguria non è stata ancora comunicata una data certa. Consapevoli della sensibilità da Lei sempre dimostrata nei confronti delle nostre donne e uomini in uniforme, Le chiediamo di poter conoscere la previsione dell’avvio del piano vaccinale per gli appartenenti alle Forze dell’Ordine” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.