IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, prorogata al 31 dicembre la validità della carta bonus taxi

Gli assessori Cavo e Berrino: "Garantito a tutti i beneficiari il tempo congruo per l'utilizzo"

Regione. È stata prorogata al 31 dicembre 2021 la validità della carta prepagata da 250 euro del ‘Bonus taxi’, la misura messa in campo da Regione Liguria e rivolta a over75enni, persone disabili o affette da malattie rare e donne in gravidanza, per andare incontro alle esigenze dei cittadini delle fasce più fragili e per questo più esposte alle conseguenze del Covid-19. Lo ha deciso la Giunta regionale, su proposta degli assessori alle Politiche sociali Ilaria Cavo e ai Trasporti Gianni Berrino. Inizialmente era previsto che le carte scadessero il 30 giugno.

“L’obiettivo dell’estensione della validità della carta fino a fine anno – spiegano Cavo e Berrino – è consentire a tutti i beneficiari di avere a disposizione un tempo congruo per il suo utilizzo, tenuto conto che l’emergenza Covid è ancora in atto e che la fase2 della campagna vaccinale partirà la prossima settimana con le prime somministrazioni agli over80. È quindi indispensabile prorogare la validità del bonus, che consente sia di proteggere le fasce più fragili riducendo i rischi di contagio sia di valorizzare la natura di servizio pubblico dei taxi e aiuta una categoria che ha subito pesanti conseguenze dall’emergenza di questi mesi”.

Il 23 gennaio scorso si è chiusa l’istruttoria del bando: i beneficiari ammessi sono circa 13.800. A tutti è stato comunicato da Filse il diritto di avere il bonus trasporto: coloro che non avessero ancora ritirato la carta potranno rivolgersi agli sportelli Carige indicati nella domanda per il suo rilascio, previo appuntamento nel pieno rispetto delle regole di sicurezza per il Covid-19.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.