IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Città di Albenga, al via ci sarà il campione del mondo Jordan Sarrou evento

Tra gli attesi protagonisti in campo maschile anche Gerhard Kerschbaumer, Oliver Vederso Solvhoj, Daniele Braidot, Mirko Tabacchi, Matthias Stirnemann, Marcel Guerrini e Karl Markt

Albenga. Un vero anticipo da Coppa del Mondo, il primo grande evento di mountain bike della stagione. Non può essere etichettata altrimenti la 12ª Coppa Città di Albenga che domenica 27 febbraio a Campochiesa catalizzerà l’attenzione di tutti gli appassionati delle ruote grasse ed è un vero peccato che, a causa della pandemia, non possa essere prevista la presenza di pubblico, perché sarà certamente uno spettacolo eccezionale quello che andrà in scena.

È notizia delle ultime ore che al via della gara ligure sarà addirittura il campione del mondo, il francese Jordan Sarrou, presente ad Albenga con tutto il Team Specialized comprensivo anche di Gerhard Kerschbaumer, alla sua prima uscita sulla strada che dovrà portarlo alla grande sfida olimpica. Terzo incomodo il danese Oliver Vederso Solvhoj, campione europeo Under 23 in carica e nuovo acquisto della Torpado Ursus.

La prova ligure, articolata su sei giri del classico percorso, vedrà al via molti corridori che ambiscono al risultato pieno, dagli ex tricolori Daniele Braidot (Carabinieri) e Mirko Tabacchi (Ktm Protek Dama) agli svizzeri Matthias Stirnemann e Marcel Guerrini e all’austriaco Karl Markt.

Non è da meno il cast femminile, illuminato dalla coppia Specialized formata dall’elvetica Sina Frei, pluricampionessa mondiale ed europea Under 23 e dall’austriaca Laura Stigger, capace nel 2018 di vincere i Mondiali Junior sia nella mountain bike che su strada. Qui le possibilità italiane saranno affidate alla coppia di giovani speranze azzurre, Marika Tovo, vicecampionessa europea Under 23, lo scorso anno e Giorgia Marchet, quinta ai Mondiali nella stessa categoria

Saranno due giorni intensissimi in quel di Campochiesa: sabato al via le gare assolute con le donne Open impegnate alle ore 12 su quattro giri e gli uomini al via alle 14; domenica spazio al mattino alle gare nazionali giovanili e al pomeriggio agli amatori, impegnati a contendersi le maglie del Gran Prix d’Inverno.

Al circuito potranno accedere solo atleti e accompagnatori oltre allo staff organizzativo: all’entrata tutti saranno sottoposti al controllo della temperatura corporea e tutti dovranno essere muniti di mascherina. Le iscrizioni sono già chiuse. Le gare di Albenga inaugureranno il nuovo circuito Italia Bike Cup, che farà successivamente tappa a Verona, Stevenà di Caneva e Pineto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.