IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coda “scolastica” a Finale Ligure, la richiesta: “Riaprire passaggio a Porta Testa” foto

Un gruppo di cittadini chiede un intervento urgente per arginare i pesanti disagi

Più informazioni su

Finale Ligure. “Ormai da anni constatiamo che ogni mattina, in orario di entrata scolastica, dalle 7,50 alle 8,15, Via Dante, arteria principale che collega Finalborgo a Finalmarina, è una coda di veicoli, auto e bus, problema questo legato all’ingresso dei ragazzi di elementari, medie e superiori nelle strutture della zona. Ovviamente il problema Covid ha accentuato il problema, in quanto chi può accompagna i propri figli in auto, per evitare assembramenti e contatti sugli autobus”.

Ecco la protesta di un gruppo di cittadini finalesi sulla cosiddetta coda “scolastica”, con la richiesta di intervento del Comune finalese per risolvere le criticità viarie.

“Nelle giornate scolastiche abbiamo dai 10-15 minuti di coda, con punte di 20 minuti, per percorrere poco più di 700 metri da Finalborgo al ponte di ferro (via del Sagittario). I vigili urbani hanno tentato di risolvere o ridurre il problema, svolgendo il compito di movieri del traffico, ma la situazione è sempre caotica; le foto allegate, di una qualunque mattina, lo dimostrano. Ora è necessario che il Comune intervenga e trovi una soluzione a questo problema, che si trascina ormai da troppo tempo. E una soluzione potrebbe essere riaprire parzialmente il passaggio veicolare da Porta Testa”.

“Parzialmente si intende per esempio, solo in uscita dal Borgo, solo per mezzi leggeri (autovetture), nei giorni scolastici e dalle 06.00 alle 09.00, in aderenza con l’attuale orario di ingresso nel Borgo. Questo permetterebbe ai mezzi provenienti da Finalborgo – Feglino e diretti verso Calice, autostrada e verso Ponente (Borgio, Pietra L, Loano, ecc…) di sfruttare la nuova rotonda e via Caprazoppa, senza andare a intasare la già congestionata via Dante”.

“Alleggerire il traffico su tale arteria, creando una valida alternativa di percorso”.

“Riteniamo che l’amministrazione possa prendere in considerazione questa proposta di facile e immediato realizzo, in quanto Porta Testa, e relativa piazza, sono già carrabili (possono passare ambulanze, VVFF e forze dell’ordine), nonché ospitano – transitano al lunedì i furgoni/mezzi del mercato rionale settimanale. Attendiamo da parte del Comune una presa di coscienza del problema e una pronta soluzione” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.