IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Cam, Ripamonti chiede le dimissioni di Maione da segretario della Lega di Savona

"Si è trattato di un atto a tutela del partito e volto ad evitare strumentalizzazioni nei confronti della segreteria cittadina e della Lega in particolare"

Savona. Il commissario provinciale della Lega, Paolo Ripamonti, ha chiesto a Maria Maione di lasciare il proprio incarico di segretario cittadino del Carroccio.

“Alla mia richiesta, Maria Maione mi ha rassegnato tempestivamente le proprie dimissioni – conferma Ripamonti – Si è trattato di un atto a tutela del partito e volto ad evitare strumentalizzazioni nei confronti della segreteria cittadina e della Lega in particolare”.

A innescare la reazione del senatore il presunto coinvolgimento degli esponenti savonesi del Carroccio nella vicenda di Cam e del “piano rifiuti” che la società ha presentato in alternativa a quello elaborato dalla società Contarina.

“Al momento assumerò io l’incarico di segretario cittadino ad interim e, visto che è tra le prerogative del commissario provinciale, appena individuato indicherò anche il nominativo del nuovo referente. Un ruolo ancora più delicato vista l’imminenza delle elezioni amministrative”, conclude Ripamonti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.