IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bullismo, Toti: “Ai giovani dico di non vergognarsi e di denunciare ogni forma di violenza, anche sul web”

Nella "Giornata nazionale contro il bullismo e cyberbullismo" il governatore: "Chi si atteggia da prepotente è in realtà il primo debole"

Regione. “Non siete soli, non dimenticatelo, e denunciate ogni forma di violenza e prevaricazione, sempre. Perché nella vita, così come dietro a uno schermo, chi si atteggia da prepotente è in realtà il primo dei deboli, a ogni età. E a ogni età può essere sconfitto”, così scrive il presidente della Regine Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook in occasione della “Giornata nazionale contro bullismo e cyberbullismo”.

“Contro i bulli del passato e del presente, in difesa dei nostri ragazzi, oggi si celebra la ‘Giornata nazionale contro bullismo e cyberbullismo’. In Italia un giovane su quattro tra gli 11 e i 17 anni è stato coinvolto in episodi di bullismo e un numero sempre crescente subisce attacchi sul web. La pandemia ha aumentato le ore che i ragazzi passano ‘online’, accentuando ancora di più i pericoli che si nascondono in rete”.

“Io sono stato più volte vittima di body shaming e sono bersaglio quotidiano di insulti sui social. E ai giovani, che ancora non hanno la consapevolezza per riconoscerli e respingerli, dico di non avere paura e soprattutto di non vergognarsi. Parlate con i genitori e gli insegnanti, anche per loro Regione Liguria, da sempre attenta a questo tema delicato, organizza numerose iniziative con le scuole e con il supporto di psicologi, per sensibilizzare adulti e ragazzi sui rischi che si corrono in rete”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.