IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bocce, La Loanese pronta all’esordio in Serie A

Il primo impegno è sui campi della La Perosina Boulenciel

Loano. È in programma sabato 27 febbraio la prima partita della Bocciofila La Loanese nel campionato di Serie A maschile di bocce specialità volo.

La società presieduta da Vasco Ghirardelli affronterà in trasferta La Perosina Boulenciel. La squadra composta da Flavio Bertolusso, Ugo Bianchi, Simone Ariaudo, Yakin Mehmet Can, Gregor Opresnik, Zan Sodek e capitanata da Davide Ponzo è ormai pronta all’esordio nella massima serie e, soprattutto, a difendere e a portare in alto il nome della città dei Doria.

Il sindaco di Loano Luigi Pignocca commenta: “Grazie all’acquisizione del titolo sportivo dell’Unione Bocciofila Borgonese della Val Susa, quest’anno la nostra squadra potrà competere nella massima serie e tentare la corsa allo scudetto. Un risultato importante, che premia il grande lavoro svolto in tutti questi anni dalla Società Bocciofila e dallo staff tecnico del presidente Ghirardelli. Una squadra di bocce ‘da Serie A’ rappresenta per il mondo sportivo loanese e quello ligure in generale un traguardo di assoluto rilievo, che va ad aggiungersi alle tantissime soddisfazioni regalateci negli anni dalle altre società sportive cittadine, da sempre protagoniste di competizioni regionali e nazionali di ogni livello. Alla squadra e alla società il nostro in bocca al lupo”.

L’assessore allo sport Remo Zaccaria aggiunge: “Per i prossimi mesi il bocciodromo di Loano sarà uno dei principali palcoscenici del mondo boccistico italiano. Negli anni la struttura di via Alba (inaugurata nel 1996) ha ospitato numerosi eventi di livello nazionale. Tra questi, ci piace ricordare in particolare il Campionato Italiano di Bocce per atleti con disabilità intellettivo-relazionale organizzato dalla Federazione Italiana Bocce, tenutosi nel 2019. Ma è stato anche teatro delle final four di Serie A per tredici volte di seguito, dal 2004 al 2016. Gli interventi di manutenzione e adeguamento promossi nel corso del tempo hanno reso il bocciodromo loanese più che adeguato alle necessità della federazione e, ora, anche ad ospitare le gare del massimo. Una soddisfazione nella soddisfazione per la nostra amministrazione, la Bocciofila e tutti coloro i quali hanno operato e operano tuttora per mantenere l’impianto nella piena funzionalità”.

Negli altri due incontri della prima giornata la BRB Ivrea ospiterà la Bocciofila Noventa di Piave, mentre Auxilium Bertolotto Saluzzo riceverà il Gaglianico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.