Confronto

Albenga, piano di marketing turistico: sabato un focus group e un’indagine rivolta alle imprese

L'assessore Passino: "La città ha le credenziali per richiamare tutto l’anno flussi turistici nazionali e internazionali"

Albenga. Sabato 27 febbraio presso il Comune di Albenga e nel pieno rispetto delle normative anti-Covid si terrà un Focus Group al quale parteciperanno alcuni cittadini. Contestualmente, in via telematica, avrà luogo anche un’indagine rivolta alle imprese.

Tale iniziativa rientra nell’attività di indagine condotta da SL&A che collabora da ottobre con il Comune alla strategia, che fornirà elementi utili all’analisi del comparto per capire le nuove potenzialità del mercato, i prodotti turistici che funzionano e quelli da rinnovare, così come i canali distributivi e i media più adatti alla promozione del turismo di Albenga.

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Siamo nel momento dell’analisi e questo incontro, che avverrà nel pieno rispetto dei vigenti Dpcm, servirà per approfondire con gli operatori del settore le criticità, ma anche e soprattutto le potenzialità su cui SL&A svilupperà nel corso del 2021 il piano marketing turistico territoriale per la città di Albenga”.

Essere resilienti nell’affrontare i momenti di crisi (come quello scaturito dall’emergenza sanitaria in corso) significa, infatti, anche guardare al futuro come a un’opportunità da cogliere per tracciare un cammino nuovo, una strada che racconta i valori di un territorio che cambia, si rinnova e si valorizza.

Il percorso intrapreso da Albenga volge allo sviluppo e si colloca nell’ambito di un piano di rilancio del sistema turistico del Comune e del Comprensorio, fortemente voluto dall’amministrazione e attualmente in produzione.

“Quella di sabato – continua il vicesindaco – è solo la prima di una serie di attività in programma che vedranno il coinvolgimento degli operatori turistici e dei cittadini come parte integrante del sistema di offerta ingauno e risorsa fondamentale per il territorio”.

Conclude Alberto Passino: “Albenga ha le credenziali per richiamare tutto l’anno flussi turistici nazionali e internazionali, puntando sulla peculiarità del suo territorio, grazie alle bellezze naturali e alla straordinaria prossimità tra il litorale e l’entroterra. Ricostruire il futuro turistico di Albenga significa incominciare a lavorare su queste potenzialità”.

Più informazioni
leggi anche
  • Novità
    Albenga, nuovo marciapiede e parcheggio in viale Liguria