Necessario

Albenga, Lega e Forza Italia: “Presidio fisso delle forze dell’ordine in piazza del Popolo”

"E' infatti inaccettabile che vi sia nelle persone il fondato timore di camminare per le vie della nostra città"

Albenga. “E’ necessario un presidio fisso delle forze dell’ordine in piazza del Popolo, ogni sera a partire dalle ore 19.00”. E’ questa la richiesta che Lega e Forza Italia, in risposta alle numerose istanze di molti Albenganesi, hanno deciso di presentare al sindaco Riccardo Tomatis.

Per raccogliere le  istanze dei cittadini e sottoscrivere la petizione, i consiglieri comunali del Carroccio Cristina Porro e Gerolamo Calleri e il consigliere di Forza Italia Eraldo Ciangherotti organizzano una raccolta firme per domenica 7 marzo nel gazebo di piazza del Popolo.

L’iniziativa arriva dopo un incontro con il Prefetto con il quale avevano approfondito la questione e parlato della situazione di attuale criticità in cui versa viale Pontelungo “a fronte di una amministrazione comunale che continua a sottovalutare il problema della sicurezza nella nostra cittadina”.

“E’ infatti inaccettabile – spiegano – che vi sia nelle persone il fondato timore di camminare per le vie della nostra città e in particolare di passare per piazza del Popolo, a fronte degli innumerevoli balordi che bivaccano e delinquono. Non più tardi di pochi giorni fa, uno scippo serale in via Milite Ignoto, ai danni di una nostra concittadina alla quale è costato la rottura dei legamenti”.

leggi anche
  • Situazione
    Albenga, Ciangherotti: “Servono più sicurezza e controllo: meno autovelox e più agenti della municipale in giro”
  • Richiesta
    Albenga, Lega e FdI incontrano il Questore: “Sicurezza urbana integrata per monitorare le zone dello spaccio”
  • Novità
    Sicurezza Albenga, nasce il controllo di vicinato a San Fedele e Lusignano