Passaggio di consegne

Alassio, cambio della guardia in Comune: Monica Di Marco lascia la segreteria generale

Al suo posto Roberta Ramoino, attuale segretaria generale del Comune di Villanova d'Albenga

Alassio. Lascia l’incarico di segretaria generale del Comune Monica Di Marco, chiamata a medesima funzione a Ventimiglia. Al suo posto, da marzo 2021, arriverà Roberta Ramoino, attuale segretaria generale del Comune di Villanova d’Albenga che raccoglierà le redini della macchina comunale alassina.

Assente dal Consiglio comunale di ieri sera a causa di un provvedimento di isolamento obbligatorio da Covid-19 Monica Di Marco racconta: “Non ho potuto presenziare alla seduta consiliare di questa sera, che rappresentava per me l’ultima seduta come segretario generale del Comune. Attraverso il presidente Parodi ci tengo a ringraziare i sindaci Canepa, Melgrati e Galtieri per la fiducia accordatami e per l’intensa e costruttiva collaborazione di questi quattro anni nel segno della legalità, della trasparenza e dell’efficienza, che ha rappresentato per me una crescita professionale, ma anche umana”.

“Infine un ringraziamento particolare ai presidenti del Consiglio Invernizzi e Parodi per la proficua attività di espletamento sedute consigliari, nonché a tutti gli assessori e consiglieri, ai dirigenti ed ai dipendenti del Comune di Alassio che hanno sempre dimostrato capacità, serietà, professionalità ed etica, ad un anno esatto dal primo cluster di Alassio da Covid-19, che ha visto la città scendere in campo per la prima volta in Liguria per attivare protocolli sanitari e di protezione civile, che mai avremmo pensato di dover affrontare, con la solidarietà dell’intera popolazione, nonché di tutto il Consiglio comunale”, conclude.