IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, al via le vaccinazioni a tappeto degli over 80: ecco quando e come prenotarsi

Domani possibile prenotare gli over85 mentre gli over80 devono aspettare giovedì. Oltre al canale informatico ci sono altri modi per farlo

Liguria. La fase 2 della campagna di vaccinazione anti-Covid in Liguria parte nelle prossime ore ma attenzione, da questa sera, alle 23, il canale informatico prenotovaccino.regione.liguria.it – uno dei modi attraverso i quali è possibile prenotare la propria dose – sarà a disposizione solo per la prenotazione degli over 90.

Da mercoledì 17 febbraio potranno prenotarsi anche gli over 85 mentre, i liguri dagli 80 agli 85 anni dovranno aspettare giovedì 18 febbraio. Alisa e la Regione Liguria hanno definito questo meccanismo “prenotazione intelligente”.

Stesso sistema vale anche per gli altri tipi di prenotazione. Sarà attivo il numero verde per la prenotazione del vaccino 800 938818, dalle 6 alle 20 solo per domani, dalle 8 alle 18 nei giorni successivi.

Ci si può vaccinare anche presso gli sportelli Cup e gli sportelli di Asl e ospedali. Ma attenzione perché il numero verde CUP 800 098 543 non sarà attivo domani, martedì 16 e mercoledì 17 febbraio perché tutti gli operatori saranno dedicati alle prenotazioni dei vaccini anti covid per gli over 80.

Dai prossimi giorni – e sarà comunicato al più presto – sarà possibile prenotare il vaccino anche attraverso i medici di base e le farmacie.

Al momento della prenotazione della prima dose, verranno comunicati anche data e orario per la somministrazione del richiamo; con la conferma della prenotazione contestualmente alla somministrazione della prima dose.

Nei piccoli comuni la comunicazione della vaccinazione per gli over 80 sarà effettuata dai sindaci. Gli anziani residenti in questi Comuni ovviamente non devono prenotarsi.

In tutta la Liguria non devono prenotare neppure gli over80 non deambulanti che saranno contattati dalle asl per il vaccino al domicilio e gli anziani dimessi dagli ospedali per patologie diverse dal Covid (le dimissioni devono essere successive all’avvio della vaccinazione per la loro fascia di età).

Gli over80 in Liguria sono 178mila, di cui circa 160mila fuori dalle Rsa quindi da vaccinare nella fase2. Sono 2252 gli over80 già vaccinati da venerdì scorso in tutte le Asl liguri, estratti casualmente dall’anagrafe vaccinale.

L’avvio della campagna di vaccinazione per gli over 80, che interesserà in Liguria quasi 180 mila cittadini, ha alcune ripercussioni organizzative sul sistema sanitario: la prima è che domani, martedì 16, e mercoledì 17 febbraio, il numero verde CUP 800 098 543 non sarà attivo.

La spiegazione è presto chiarita: i telefoni del Cup non saranno disponibili per le normali operazioni perché tutti i centralinisti saranno dedicati alle prenotazioni dei vaccini anti covid per gli over 80.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.