IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Altare appuntamento con il mercato della rete “Buone terre” evento

Come ogni terzo sabato del mese produttori locali in piazza del Consolato 

Più informazioni su

Altare. Domani torna, ad Altare, il consueto appuntamento del terzo sabato del mese con i diciassette piccoli e piccolissimi produttori della Rete “Buone Terre – I Mercati della Terra dalla Valbormida al Mare”.

I gazebo saranno pronti, in Piazza del Consolato/Via Restagno, dalle 8 alle 13 per accogliere i consumatori che vogliono prodotti di qualità sulla loro tavola.

Sarà possibile scegliere fra l’ampia gamma di alimenti che compongono il paniere della spesa della Rete Buone Terra fra i quali olio, salumi, formaggi, dolci alle farine e verdure.

Inoltre, in linea con la filosofia di questo sodalizio di uomini e donne che hanno fatto della cultura del cibo la loro bandiera, sarà fruibile on line sulla pagina facebook @buoneterre e sul sito internet istituzionale www.buone-terre.it  il laboratorio dedicato ai formaggi “Tutti i colori del bianco” realizzato in collaborazione con Slow Food Alta Valbormida e Associazione Cuochi Savona realizzato in occasione del Mercato della Terra di Cairo Montenotte.

Chi si collegherà potrà scoprire curiosità, ricette e piatti gustosi che si possono realizzare con questo prezioso alimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.