Quadro clinico

Accende il camino e viene investito da una fiammata: fuori pericolo il 12enne ricoverato al Gaslini

E' sedato e rimane sotto stretta osservazione medica

Ceriale. Sono in progressivo miglioramento le condizioni del 12enne di Ceriale rimasto gravemente ustionato ieri pomeriggio mentre stava accendendo il camino della sua abitazione: il ragazzino è stato infatti investito da un improvviso ritorno di fiamma, che ha provocato ustioni al volto e agl’arti superiori.

L’infortunio domestico si è verificato all’interno di una abitazione in via Roma.

Il 12enne è stato soccorso dai militi della Croce Rossa cerialese e da personale sanitario, in seguito trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure in codice rosso.

In relazione alla gravità delle ustioni riportate, i medici del nosocomio pietrese hanno disposto il trasferimento all’ospedale Gaslini Genova. Stando a quanto riferito, le condizioni del 12enne restano ancora gravi, ma sarebbe fuori pericolo di vita.

Il ragazzino, dopo le cure e le terapie messe in atto dallo staff medico-sanitario dello specializzato nosocomio genovese, è ora intubato e sedato, ricoverato nel reparto di Rianimazione e ancora in prognosi riservata: rimane sotto stretta osservazione medica, in attesa dell’evoluzione del quadro clinico.

leggi anche
  • Codice rosso
    Accende il camino ma viene investito da una fiammata: grave 12enne