31 anni fa ci lasciava il presidente Pertini, Toti: "Rappresenta l'Italia che crede nel lavoro e nel merito" - IVG.it
Ricordo

31 anni fa ci lasciava il presidente Pertini, Toti: “Rappresenta l’Italia che crede nel lavoro e nel merito”

"Rappresenta gli italiani che hanno voglia di farcela, di rimboccarsi le maniche con coraggio, di rialzarsi"

Liguria. “Il 24 febbraio 1990, 31 anni fa il nostro Paese perdeva Sandro Pertini, il Presidente di tutti gli italiani. La Liguria ha avuto la fortuna di dargli i natali e noi non abbiamo mai smesso di ricordare i suoi insegnamenti”.

A parlare del grande politico savonese è il governatore della Liguria Giovanni Toti nella sua pagina Facebook. “Pertini rappresenta l’Italia che crede nel lavoro, nella crescita, nel merito – scrive il presidente – Rappresenta gli italiani che hanno voglia di farcela, di rimboccarsi le maniche con coraggio, di rialzarsi”.

“Mai come oggi – conclude Toti – abbiamo bisogno di quell’Italia e di quegli italiani. Grazie Presidente, non lo dimenticheremo”.

leggi anche
  • Il presidente
    Stella, oggi il 31esimo anniversario della morte di Sandro Pertini
  • Presentazione
    Savona, ecco l’opera artistica in memoria di Sandro Pertini: pronta entro l’estate
  • Via libera
    Visite ad anziani in Rsa e ospedali, qualità dell’aria a Cairo: sì dal Consiglio provinciale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.