IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccino, Pasa (Cgil): “Si faccia informazione, non minacce di licenziamento per lavoratori scettici”

"La scelta se rendere obbligatoria o meno la vaccinazione è sanitaria, medica, ma soprattutto politica"

Savona. “Il vaccino è uno strumento fondamentale per cercare di fermare la pandemia, salvare vite umane, e soprattutto per consentirci di voltare finalmente pagina anche rispetto alla crisi economica e sociale in corso”. A dirlo è Andrea Pasa, rappresentante della Cgil, che poi viene al fulcro della questione: “Mi paiono davvero fuori luogo le proposte giunte da più parti sul licenziamento dei lavoratori che si rifiutano di vaccinarsi, mi sembrano del tutto strumentali”.

“La scelta se rendere obbligatoria o meno la vaccinazione è sanitaria, medica, ma soprattutto politica, e deve riguardare tutti e non solo il lavoro dipendente – ci tiene a dire Pasa – La politica come sempre ha deciso di non decidere. Almeno fino ad ora. Insisto nel dire che non è questo il modo di impostare la discussione”.

“Si dovrebbe concentrare sull’informazione alle persone, con messaggi chiari e trasparenti che possano tranquillizzare e convincere le persone dell’importanza del vaccino, senza cedere alla solita caccia alle streghe che a nostro parere produrrà l’effetto opposto a quello sperato, aumentando la diffidenza anziché la fiducia nella scienza e nella medicina”.

In occasione, il rappresentate della Cgil ci tiene ad affermare l’impegno dimostrato in questi mesi dagli organi sindacali a fianco dei lavoratori: “Si sono battuti, mobilitati e hanno scioperato per conquistare le condizioni di massima salute, sicurezza e prevenzione anti Covid, costruendo protocolli nazionali e accordi territoriali ed aziendali”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.