IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ultimo saluto a Marco Massone: corteo di ambulanze dal piazzale della Croce Rosa di Celle fotogallery

Un dolore che non ha toccato solo i varazzini ma tantissime persone che hanno conosciuto Marco nella sua attività di volontariato

Varazze. Addio a Marco Massone. Anche le ambulanze sono arrivate per dirgli l’ultimo saluto. Prima di raggiungere la chiesa di Sant’Ambrogio dove le aspettavano la Croce Rossa della città, di Stella, di Arenzano, di Sassello e di Vado Ligure, si sono radunate a Celle, in Piazza Silvio Volta, sotto la sede della Rosa, per partire insieme a lei, quella Verde e Oro delle Albissole, la Bianca di Savona e Spotorno per raggiungere, in un mesto corteo, i funerali del milite della Croce Rossa di Varazze scomparso nei scorsi giorni.

Un saluto commovente che ha chiamato a raccolta moltissime persone. Oltre ai familiari, gli amici di Marco e i suoi colleghi,  anche dalla Lombardia, da Merate: quelli che, in estate, scendevano a fare servizio alla Croce Rossa di Varazze, e quelli di Lucca dove, ogni anno, Marco andava a fare assistenza sanitaria durante il “Lucca Comics”, lui che aveva una grande passione per i fumetti.

Ricordi, messaggi, pensieri e tanta tristezza. Una commozione che non ha toccato solo i varazzini ma tantissime altre persone che hanno conosciuto Marco nella sua attività di volontariato anche al di fuori dei confini regionali.  Paola Gavarone

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.