IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toti incontra Mattarella, Vaccarezza: “Partecipazione di Cambiamo alle consultazioni motivo di grande orgoglio””

Toti salirà al colle assieme agli altri leader del centrodestra

Liguria. È fissato per oggi alle 16 al Quirinale l’incontro tra la delegazione del centrodestra e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nell’ambito delle consultazioni per trovare una soluzione all’attuale crisi di Governo.

“Il presidente Giovanni Toti, in rappresentanza di Cambiamo!, salirà sul Colle più alto della politica italiana assieme agli altri leader del centrodestra per prendere parte alle consultazioni con il presidente della Repubblica – afferma Angelo Vaccarezza, capogruppo di Cambiamo! in consiglio regionale – Un appuntamento fondamentale per il futuro del nostro Paese che sta attraversando, al pari del resto del mondo, una situazione di gravissima difficoltà”.

“Nonostante il momento drammatico che sta vivendo, sotto ogni profilo, la nostra società – prosegue Vaccarezza – mi pare doveroso esprimere enorme soddisfazione per il risultato raggiunto: quello di vedere il presidente della nostra regione, e fondatore del nostro partito politico, seduto a un tavolo così importante in un contesto storico e sociale in cui occorre mettere il futuro degli italiani prima di ogni altro ragionamento”.

“Giovanni Toti sarà ricevuto dal presidente Mattarella e avrà l’onore di portare il simbolo di Cambiamo! al Quirinale e di prendere parte alle decisioni che avranno il compito di disegnare il futuro dell’Italia – conclude il coordinatore regionale di Cambiamo! – Una bellissima soddisfazione per chi, all’interno di questa nuova formazione politica, ha lavorato sodo e senza pause anche quando in tanti pensavano non fosse possibile diventare una realtà concreta. Ora non vogliamo fermarci perché il futuro deve essere migliore e Cambiamo! sarà sempre al fianco dei cittadini e mai schiavo delle logiche di convenienza politica o personale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.