IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuole dell’Infanzia paritarie di Cairo, iscrizioni aperte e Open Day via social

Nonostante le disposizioni anti-Covid massimo attenzione ai bambini e alla didattica

Più informazioni su

Cairo M. Dal 7 gennaio sono aperte le iscrizioni alle Scuole dell’Infanzia paritarie di Cairo Montenotte e Bragno. Purtroppo quest’anno, nel rispetto delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, non è stato possibile organizzare un Open Day come negli anni precedenti e quindi accogliere all’interno delle scuole i genitori dei futuri alunni per presentare loro le strutture e le attività che in esse si svolgono.

I genitori che desiderassero conoscere le attività formative, gli ambienti, gli spazi, la scansione organizzativa e la progettualità delle scuole per comprendere la rilevanza di un cammino, che è il primo passo di uno dei più importanti percorsi di crescita nella vita di ogni persona., potranno consultare la pagina Facebook delle due scuole o contattare personalmente i referenti ai numeri telefonici riportati a conclusione dell’articolo.

In particolare su Facebook è stato postato un breve video per presentare la programmazione didattica curricolare ed i corsi che la integrano: lingua Inglese, psico-motricità, grafico-pittura, musica e canto e il progetto informatica.

Queste attività, concordate sempre con le insegnanti, sono svolte da esperti esterni, per una reale continuità di lavoro, coordinato e ampliato per chiarire e approfondire maggiormente i vari argomenti, sono state momentaneamente sospese e si spera di poterle riattivare con l’inizio del nuovo anno scolastico.

“Le scuole dell’Infanzia “Asilo Mons. G. Bertolotti” e “V. Picca”, anche in questo difficile momento, pur mettendo in atto drasticamente tutte le misure previste per il contenimento della diffusione del virus, hanno continuato ad offrire un ambiente sereno ed accogliente dove il bambino è al centro di ogni intervento educativo e didattico. Le insegnanti hanno continuato il loro lavoro assicurando il benessere scolastico a tutti gli alunni nel rispetto del processo evolutivo delle diverse fasce di età (3-4-5 anni)” affermano dalle Scuole dell’Infanzia cairesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.