IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scomparsa di “Renzo” Porotto, il ricordo del Vado FC e del Savona

Il magazziniere della società rossoblù aveva compiuto 79 anni da pochi giorni

Vado Ligure.Con immenso dolore ci è giunta poco fa la notizia della scomparsa di Lorenzo “Renzo” Porotto, storico magazziniere del Vado FC” scrive la dirigenza della società rossoblù, ricordando il custode del Chittolina, mancato oggi.

“Renzo, che pochi giorni fa aveva compiuto 79 anni, per oltre quarant’anni, anche come dirigente del settore giovanile, è stato un autentico punto di forza della nostra società, per impegno, simpatia e dedizione alla causa. Ma soprattutto un grande amico per chiunque abbia avuto il piacere di conoscerlo. Ai figli Angelo e Fabrizio vanno le più sentite condoglianze da parte del presidente Franco Tarabotto e di tutti i tesserati del nostro sodalizio” conclude il sodalizio vadese.

“La società Asd Pro Savona Calcio, nella persona del presidente Enzo Grenno e di tutti suoi dirigenti, porge le più sentite condoglianze alla famiglia Porotto e alla società Vado Fbc per la scomparsa di Lorenzo Porotto, storico magazziniere della società rossoblù. In particolare il presidente Grenno lo ricorda con affetto per la sua fattiva collaborazione nell’organizzazione del Memorial Ettore ed Amalia Grenno da parte del Vado Fbc”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.