IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, liquami scaricati in strada: la protesta [AGG] foto

Il caso di via Turati: la segnalazione di un lettore e l'esposto dei condomini

Più informazioni su

Savona. Una situazione di degrado e disagio ambientale a Savona, in via Turati. La segnalazione arriva da un lettore che ha denunciato il caso: un condominio scarica liquami provenienti da impianto fognario in strada.

“Un condominio in via Turati a Savona scarica liquami provenienti dall’impianto fognario direttamente nella via. Ad oggi non hanno ancora preso provvedimenti adeguati per contenere l’inquinamento biologico derivante dalle acque reflue scaricate in modo non appropriato, oltretutto in piana emergenza sanitaria” afferma. “Lo scarico refluo non controllato è iniziato il 6 dicembre scorso, pochi giorni dopo ho visto eseguire una video-ispezione, ma in seguito nessun intervento di riparazione” precisa un condomino.

liquami via Turati

Una protesta raccolta anche da altri savonesi residenti della zona, che da giorni e giorni sentono odori a dir poco sgradevoli: “Il 16 dicembre ho scritto all’amministratore chiedendo opere provvisionali per contenere gli sversamenti e sanificare la strada comunale”.

“I lavori per il contenimento dei liquami e la bonifica delle aree sono iniziati, ma poi sono stati interrotti nonostante una situazione di chiara emergenza”.

La richiesta era quella di un intervento immediato per risolvere la situazione, una richiesta nuovamente raccolta dall’amministrazione condominiale che aveva annunciato la ripresa dei lavori di riparazione e ripristino della rete fognaria per fermare gli sversamenti di acque nere avvenuti nei giorni scorsi: “Solo in data 28 dicembre sono stati ottenuti i permessi per l’esecuzione di opere sul suolo pubblico”.

“In conclusione, ad oggi sono passati ben 27 giorni senza essere riusciti a riparare o rifare l’allacciamento fognario, sversando ingenti quantità di liquami sul suolo pubblico e nel cortile privato del condominio sottostante. E per questo stiamo elaborando un esposto formale alla Pubblica Autorità” conclude il condomino.

liquami via Turati

“L’intervento è in corso e la situazione sarà risolta a breve, considerando anche le festività natalizie: non è stato semplice individuare l’origine del problema, che è stato comunque limitato e circoscritto” sottolinea l’amministrazione condominiale.

“I lavori di riparazione sono stati avviati già il 16 dicembre scorso, dopo indagini video-ispettive svolte ancora prima, il tutto in accordo con le autorità competenti, che hanno effettuato sopralluoghi indipendenti”.

“Contestiamo quindi l’affermazione che la situazione costituisca un caso di “degrado e disagio ambientale” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.