IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, partono i lavori per riqualificare via Nizza, Caprioglio: “Cantiere strategico e determinante”

"Con le risorse del 'Bando riqualificazione periferie urbane' un investimento di milioni di euro"

Savona. “A partire dalla prossima settimana, si avvieranno le procedure per la consegna dei lavori inerenti la riqualificazione di via Nizza a Savona. Al termine del complesso iter progettuale si aprirà un cantiere strategico e determinante per il futuro della città”.

Lo comunicano il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, il vicesindaco Massimo Arecco e l’assessore ai lavori pubblici Pietro Santi.

“Il rifacimento della condotta principale dell’acquedotto – spiegano il sindaco e gli assessori -, impone il coordinamento dei lavori con la società Ireti, insieme al comando dei vigili urbani. Si è quindi concordato di avviare i lavori a partire dal tratto compreso tra via Nostra Signora Del Monte (in corrispondenza del supermercato Ekom) e il Mare Hotel. In tale tratto verrà eseguito il ‘ribaltamento’ della viabilità a doppio senso nella carreggiata lato monte, garantendo una corsia dedicata per il distributore situato lato mare e per il Mare Hotel”.

“Le operazioni di baraccamento – proseguono -, previste nell’area ex Eni di via Nizza, nell’ampio spazio compreso tra il retro dell’ex distributore ed il rilevato ferroviario, inizieranno anch’esse la prossima settimana. A partire da mercoledì 13 gennaio, verosimilmente, verranno iniziati i lavori di realizzazione della segnaletica provvisoria, comprese le operazioni propedeutiche per il ribaltamento della viabilità”.

“I lavori proseguiranno pertanto nel tratto di carreggiata lato mare dove, inevitabilmente, verranno momentaneamente eliminate le attuali corsie ciclabili” fanno sapere gli assessori.

“L’associazione di imprese che si è aggiudicata l’appalto è costituita da: Giuggia Costruzioni srl con sede in Villanova Mondovì (mandante), S.A.M. Spa (mandante) con sede in Monforte d’Alba e Giubergia e Armando srl (mandante) con sede in Cuneo. Le stesse, allo scopo di fornire in tempo reale tutte le informazioni inerenti l’andamento dei lavori, a breve, realizzeranno un apposito sito web, con specifico collegamento alla Home Page del Comune”.

“Avviati i lavori nella zona di ponente (lotto 1) verranno programmati anche quelli nella zona di levante (lotto 2), a partire dallo scaletto dei pescatori. Per il lotto 3 (passeggiata a mare) i lavori potranno iniziare presumibilmente entro gennaio, a seguito dell’ottenimento delle concessioni provvisorie demaniali” spiegano ancora gli assessori savonesi.

“La durata dei lavori è prevista, secondo l’offerta presentata in sede di gara, in circa un anno. L’amministrazione comunale – concludono – esprime soddisfazione per avere avviato un’opera di rilevanza fondamentale per la città, riuscendo ad aggiudicarsi le risorse del ‘Bando riqualificazione periferie urbane’ e ad attivare un investimento di svariati milioni di euro, che cambierà il volto della zona litoranea, da decenni in attesa di rigenerazione, comportando anche un volano economico considerevole per il nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.