Alt

Sanremo, il Centro Pannunzio chiede il rinvio del Festival: “La versione dimezzata guasterebbe la tradizione”

"Deve prevalere il buon senso e la buona musica"

ariston sanremo

Albenga. Il Centro Pannunzio chiede il rinvio del Festival di Sanremo.

Secondo il presidente Pier Franco Quaglieni “una sua versione dimezzata guasterebbe la bella tradizione sanremasca, sia perché potrebbe creare assembramenti pericolosi in città , sia perché tutti gli eventi musicali in Italia sono bloccati”.

“L’esperienza della Fenice a Capodanno, con il coro in mascherina, non va ripetuta. Deve prevalere il buon senso e la buona musica”, conclude Quaglieni.

leggi anche
Amadeus Sanremo
Decisione
Festival di Sanremo, Amadeus non lascia: la proposta di un pubblico di medici e sanitari già vaccinati

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.