IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Punto nascite, rinviata la manifestazione di sabato: diventa un contest fotografico

L’evento si svolgerà online attraverso la pubblicazione di alcuni scatti in difesa della chiusura del reparto del Santa Corona

Pietra Ligure. Una catena umana (distanziata) intorno all’ospedale Santa Corona per rappresentare un grande abbraccio alla sanità pubblica. Così il 23 gennaio avrebbero voluto manifestare molte associazioni (Acli Savona, Casa dei Circoli di Ceriale, CGIL Savona, Cittadinanza Attiva Imperia, Cittadini Attivi Loanesi, Comitato Roberto Sirio e gruppo Giù le mani del punto nascite del Santa Corona) con l’obiettivo comune di difendere la sanità pubblica e ricostruire la rete territoriale socio sanitaria. Ma a causa del peggioramento dei dati sui contagi e la conseguente trasformazione della Liguria in zona arancione, la manifestazione è stata rinviata a data da destinarsi e trasformata in un contest fotografico.

L’evento si svolgerà online: “Invitiamo tutti i sindaci, volontari di associazioni, cittadini che hanno dato disponibilità a sostenere la campagna a fare una fotografia con il cartello che contiene la richiesta dei cittadini” spiegano dal gruppo Giù le mani dal punto nascite. La frase della protesta sarà: “Riapriamo il punto nascite del Santa Corona di Pietra Ligure! In difesa della sanità pubblica!”. Le foto potranno essere condivise nei propri profili social e nella pagina ufficiale della campagna.

“Le varie dichiarazioni di riapertura – concludono dal gruppo – che da mesi si susseguono, non seguite da fatti concreti né dalla giusta considerazione dell’aumentato rischio sanitario per partorienti e nascituri, non intaccano la campagna ‘Riapriamo il punto nascite del Santa Corona’, che procede con l’aumento delle adesioni di Comuni, associazioni e sindacati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.