IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prodotti tipici, gare sportive, mostre d’arte: un’originale mescolanza di eventi nel sabato in provincia foto

Altare ospita il mercato delle Buone Terre, a Varazze è il "tempo delle vele"

In italiano è il confluire di più elementi diversi in un tutt’uno, in chimica è un miscuglio, popolarmente è l’insalata mista o la frittura di pesciolini ma per noi spassionati “weekend lover” la “mescolanza” è il gustoso e salutare mix tra eventi in presenza e virtuali. Una commistione a cui dobbiamo ahinoi abituarci se non vogliamo cadere nella tentazione di una letale assuefazione “divaniera” da televisore o telefonino. Approfittiamo delle “gialle” ore per goderci il meglio che la nostra “Musa”, l’agenda di IVG.it, ci suggerisce di fare, vedere e partecipare questo sabato.

Altare accoglie i produttori della rete Buone Terre – I Mercati della Terra dalla Valbormida al Mare. I consumatori potranno scegliere fra l’ampia gamma di prodotti, come olio, salumi, formaggi, dolci e farine, che compongono il paniere della spesa proposto dal progetto. Il sodalizio nasce per offrire le espressioni del territorio e dei saperi tradizionali e mettere in comune attività, servizi e opportunità. Un insieme di persone, metodi, varietà locali, ricette e modalità di coltivazione e preparazione che si rivolge come un’unica realtà a coloro che ricercano la qualità.

A Varazze è di nuovo il “tempo delle vele” con lo storico Campionato Invernale del Ponente, ben dieci regate per ogni manche (rispetto alle cinque degli anni precedenti) che si disputano proprio nel tratto di mare compreso tra l’estremo levante di Varazze e il golfo di Celle Ligure. Le imbarcazioni si daranno battaglia per la 44 Winter e saranno ospitate alla Marina.

In occasione del centenario dalla nascita del Partito Comunista Italiano e nello sviluppo del suo progetto statutario di “Politica e Comunicazione” la Fondazione 100 Fiori organizza una mostra itinerante in tutta Italia. La prima tappa è ad Albissola Marina. L’esposizione propone la riproduzione dei frontespizi delle tessere d’iscrizione dal 1921 al 1991 di quindici fra i più significativi manifesti, di simboli storici realizzati da grandi artisti e quattro bellissime tele che rappresentano altrettanti momenti fondamentali della vita del partito.

Nell’ambito del ciclo “Il teatro in una stanza” per la stagione dei Cattivi Maestri di Savona l’attore Raffaele Casagrande porta in scena lo spettacolo “Quando avevo tutte le risposte mi hanno cambiato tutte le domande”, la storia di una persona come tante e che sente la necessita di cambiare. Un ironico j’accuse a quel mondo fatto di regole che rende difficile il cambiamento stesso. Una storia che invita a non abdicare ai propri sogni. La storia di un uomo un po’ Aiace e un po’ Don Chisciotte, una storia tragicomica liberatoria quanto lo è una risata.

Con l’approssimarsi del Giorno della Memoria l’associazione Baba Jaga di Finale Ligure porta in scena “Alla finestra”. Una popolazione disorientata, quasi assente, non consapevole. Tra inadeguatezza, silenzi, sogni infranti e vite sospese lo spettacolo racchiude i ricordi di quegli italiani esausti e impotenti che si misero ad aspettare che tutto finisse e arrivasse finalmente la pace.

A Borghetto Santo Spirito le “Storie nella rete” si trasformano in “Suoni di Storie nella rete”, videoletture in musica per bambini golosi di libri con la partecipazione straordinaria del percussionista Loris Stefanuto e le sue sonore incursioni fra le letture. Suoni di parole, rumori, silenzi e ascolti: tutti potranno partecipare con la propria musica. Anche il Bibliotecario con barba e baffi sarà in agguato!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.