IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo carcere in Valbormida, a febbraio il primo sopralluogo nelle aree: ecco le date

Il 3 febbraio a Cengio, il 4 a Cairo. Lambertini propone a tutti i comuni delle Valle di portare il caso in consiglio per accelerare l’iter formale

Valbormida. Fissato il sopralluogo delle aree destinate alla costruzione del nuovo carcere in provincia di Savona, che si sarebbe dovuto svolgere entro il 15 gennaio, ma è stato rinviato ad inizio del prossimo mese. Nello specifico il 3 febbraio a Cengio e il giorno successivo a Cairo Montenotte.

“Aspettiamo fiduciosi e con apprensione queste visite per vedere cosa succederà” dichiara il sindaco di Cengio Francesco Dotta, che ai tecnici del ministero della Giustizia proporrà quattro aree: il sito dell’ex Acna, Pianrocchetta, l’area Castellaro e i Vignali. A Cairo, invece, sarà preso in esame solo un terreno, nella zona del Tecchio di ben 100 mila mq (il doppio di quelli richiesti) e appartenente a 5 proprietari.

Il sopralluogo sarà un passo importante per comprendere se le proposte dei due Comuni rispettano i requisiti e, in caso positivo, decidere in quale area iniziare la progettazione. Ma come sottolineato dagli stessi sindaci pochi giorni fa, la priorità è che parta l’iter formale per rendere ufficiale la nuova costruzione.  A tal proposito, Lambertini avverte: “Porteremo il tema in Consiglio comunale, abbiamo proposto anche agli altri comuni di fare lo stesso”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.