IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo appuntamento con i “Venerdì Scientifici” dei Giovani per la Scienza evento

Si esplorerà il concetto di “vita” da un punto di vista chimico biologico

Savona. Il progetto “Venerdì Scientifici di Savona” continua con una lezione un po’ diversa da solito. Questa conferenza farà affacciare i partecipanti ad un argomento complicato, la vita, e ad accompagnarci nella scoperta di questo argomento così affascinante saranno questa volta due soci dell’associazione Giovani per la Scienza, Alberto Giribaldi e Giulia Montalbani. Come già successo altre volte la conferenza si dividerà in due incontri, uno venerdì 29 Gennaio e l’altro venerdì 5 Febbraio. Presentiamo i due giovanissimi conferenzieri.

Alberto Giribaldi, nato il 14/04/2000, si è diplomato a pieni voti all’ITIS di Savona in Chimica, materiali e biotecnologie. Attualmente frequenta il corso di laurea triennale in Chimica e Tecnologie Chimiche presso l’Università degli studi di Genova. Nel suo percorso formativo ha avuto l’occasione di svolgere un’esperienza in azienda facendo parte del settore ricerca e sviluppo per la produzione di uno shampoo nella sua scuola. Ha anche partecipato ad uno stage nell’azienda Infineum di Vado Ligure, lavorando sia nel settore di controllo qualità che in quello di ricerca e sviluppo. Ha vinto la fase regionale dei giochi chimici e ha partecipato alla fase nazionale. Grazie ai suoi risultati scolastici gli è stato conferito per quattro anni di fila il premio Ilya Prigogine. È socio dell’associazione Giovani per la Scienza da sette anni, da tre è responsabile di laboratorio per quanto riguarda l’organizzazione dei gruppi di lavoro e la realizzazione degli esperimenti e da due è responsabile dell’organizzazione degli esperimenti e dei presentatori dell’Anteprima del Festival della Scienza a Savona e di altri eventi in cui era coinvolta l’Associazione.

Generica

Giulia Montalbani, nata il 05/11/1999, ha frequentato il liceo scientifico A. Issel di Finale Ligure, conseguendo il diploma con un’ottima votazione. Attualmente frequenta il corso di laurea triennale in Scienze Biologiche presso l’Università degli studi di Genova, e svolge il tirocinio in “Igiene ospedaliera, ambientale e della nutrizione” presso il Dipartimento di Scienze della Salute della medesima università. Dal 2008 è censita presso il gruppo scout Finale Ligure 1°, dove sta proseguendo la sua formazione come capo. È socia dell’associazione dal 2017 dove oggi ricopre il ruolo di responsabile del gruppo di biologia.

Generica

La lezione riguardante le biomolecole condotta da Alberto e Giulia vuole essere una panoramica sulle molecole che rivestono un ruolo di rilievo nella biologia, con un focus sulla loro struttura per poterne poi comprendere meglio le funzioni all’interno di un organismo. Ogni classe di molecole sarà affrontata esponendone le caratteristiche e la reattività per poi passare alla descrizione del compito che tale molecola ha nei processi che sostengono un essere vivente.

Il progetto dei Venerdì Scientifici è volto al coinvolgimento del pubblico savonese e non solo, pertanto chi fosse interessato può contattare l’Associazione compilando il seguente modulo di Google: https://forms.gle/XWASUsn1exiB6HBw8.

Inoltre si può visitare il sito dell’Associazione cliccando sul seguente link: http://www.giovaniperlascienza.it/site/.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.