IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nevicate nell’entroterra, il sindaco di Pontinvrea lancia il concorso “Pupazzo Pazzo”

"Con questa iniziativa vogliamo trasformare un evento naturale in una festa, un momento di svago in cui si metta in campo creatività e spensieratezza"

Pontinvrea. Si intitola “Pupazzo pazzo” il concorso lanciato dal sindaco di Pontinvrea, Matteo Camiciottoli”, volto a premia il pupazzo di neve più colorato e originale.

“In questi giorni l’entroterra ligure fa notizia per le abbondanti nevicate – sottolinea Camiciottoli – Con questa iniziativa vogliamo trasformare un evento naturale in una festa, un momento di svago in cui si metta in campo creatività e spensieratezza, come messaggio di speranza per un 2021 che si lasci alle spalle le grandi problematiche legate al Covid”.

“A Pontinvrea, piccolo Comune dove regna la serenità e lo stretto contatto con la natura, la qualità della vita ha sempre mantenuto un alto livello nonostante la pandemia, portando ancora l’attenzione sul fatto che il ritorno alla vita nei piccoli centri fuori città è sempre più garanzia di benessere. Quindi divertimento, neve fresca e amore per le piccole cose ha reso possibile la realizzazione dell’iniziativa, che conta già molti iscritti entusiasti”.

Sarà possibile partecipare come “giovanissimi”, per bambini fino a 15 anni, o come “grandicelli”, dai 15 anni in su, con un vincitore e un premio per ciascuna delle due fasce d’età. Nel regolamento per la realizzazione del pupazzo si legge anche il divieto dell’utilizzo di materiali di plastica, confermando “l’impegno dell’amministrazione per una politica ecologica e green, che ha già portato nel 2019 all’installazione delle colonnine di ricarica elettrica sulla piazza limitrofa al Comune, e alla realizzazione di iniziative come ‘Verde Pontinvrea’, in cui tutti i bimbi sono stati chiamati a scrivere una letterina alla Terra, descrivendo il regalo che vorrebbero farle per renderla migliore”.

Qui la locandina del concorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.