IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotteria Italia, la Dea Bendata “sfiora” la Liguria: a Genova vincita da 50 mila euro

Sono stati 119.040 i biglietti della Lotteria Italia staccati in Liguria. Il dato è in calo del 34,4 per cento e in linea con il trend nazionale

Più informazioni su

Liguria. Ha “baciato” la Liguria solo marginalmente la De Bendata, che ieri è stata chiamata a stabilire i fortunati vincitori dei premi della Lotteria Italia.

Il primo premio da 5 milioni di euro è stato vinto dal biglietto E409084, venduto a Pesaro; il secondo premio da 2 milioni di euro va è stato vinto dal biglietto G162904 venduto in provincia di Palermo; il terzo premio da un milione di euro è stato vinto dal biglietto A066635 venduto in provincia di Roma; il quarto premio da mezzo milione di euro è stato venduto dal biglietto D114310 venduto ad Altavilla Irpina, in provincia di Avellino; il quinto premio da 250 mila euro è stato vinto dal biglietto A211417 venduto a Cavarzere, in provincia di Venezia.

Per quanto riguarda la Liguria, al momento l’unica vincita di rilievo è stata quella portata a casa dal ticket F399795, venduto a Genova: al suo fortunato possessore sono andati 50 mila euro.

Sempre a Genova venduti anche due biglietti vincitori di altrettanti premi da 25 mila euro: si tratta dei ticket D063332 e C487181.

Secondo quanto riferito da Agipronews, sono stati 119.040 i biglietti della Lotteria Italia staccati in Liguria. Il dato è in calo del 34,4 per cento e in linea con il trend nazionale.

Genova si conferma la provincia ligure nella quale sono stati distribuiti più tagliandi, oltre la metà: 66.040 per il (ma con un calo del 32,7%).

Giù le vendite anche in provincia di Savona (23.700, -37,1%), La Spezia (16.340, -35,3%) e Imperia (12.960, -36,7%).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.