IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Italia Bike Cup, la mountain bike nazionale riparte da Albenga evento

Sabato 27 e domenica 28 febbraio appuntamento con la 12ª edizione dell'evento organizzato dall'Ucla 1991

Albenga. Il fatto che nell’ultimo weekend di febbraio, sabato 27 e domenica 28, ci sarà la 12ª Coppa Città di Albenga XC è già di per sé una notizia: in un periodo nel quale la maggior parte degli organizzatori rinvia, se non addirittura annulla, la manifestazione in calendario a causa della pandemia, lo sforzo organizzativo dell’Ucla 1991 è una scelta controcorrente, che ricalca quanto si è visto durante l’inverno nel ciclocross e dà speranza a tutto il movimento.

Quasi tutte le squadre italiane hanno già garantito la loro presenza a Campochiesa, ma sono attesi anche molti biker stranieri, da Germania, Francia, Austria e Svizzera sono arrivate molte adesioni da team di primo livello quali Torpado-Südtirol, Trinx, Wilier 7C e KTM Brenta Bikes.

La storia dell’XC di Campochiesa supera ormai il decennio: nel 2010 infatti la gara ebbe già vincitori di nome, quali l’altoatesino Johannes Schweiggl e Serena Calvetti, l’anno successivo si organizzò addirittura una prova del Gran Prix d’Inverno con successo per l’attuale commissario tecnico azzurro Mirko Celestino. Da allora si è andati avanti fino al 2015 per poi concentrare l’evento per le categorie giovanili fino al 2018. Nel 2019 ritorno alla formula piena, con le vittorie di Antonio Folcarelli e Maria Cristina Nisi mentre lo scorso anno (la gara si disputò appena prima della chiusura totale per il Covid-19) vinsero Denis Fumarola e Gaia Ravaioli.

L’edizione di quest’anno sarà divisa in due giornate: al sabato gareggeranno le categorie assolute, con la prova principale, quella Open maschile, alle ore 14. Alla domenica spazio alla gara nazionale giovanile e a quelle amatoriali, che assegneranno le maglie del Gran Prix d’Inverno. La due giorni ligure inaugurerà inoltre il nuovo circuito Italia Bike Cup, il cui esordio è stato giocoforza rinviato lo scorso anno, che proseguirà il 3 aprile a Verona, il 25 aprile a Stevenà di Caneva e il 30 maggio a Pineto.

Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 10 euro per le categorie assolute e 15 per quelle Master. Ci si potrà iscrivere unicamente attraverso il sito della società organizzatrice e provvedendo al pagamento tramite bonifico. Albenga è pronta ad accogliere biker da tutta Italia (è una gara internazionale, quindi si potrà arrivare anche da fuori regione con apposita autocertificazione) per l’evento di rilancio della mountain bike.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.