IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La “memoria” di Varazze: pietre commemorative dedicate ai concittadini morti nei campi di sterminio evento

In tutto sono 14 e riportano i nomi di giovani mai tornati a casa

Varazze. Non è sufficiente che i loro nomi siano scolpiti nella memoria di ognuno: chi li ha conosciuti, di chi ne è parente. Occorre che si ricordino di loro anche i più giovani e le generazioni che verranno. Per questo nel Giorno della Memoria, la cittadina inaugura 14 pietre commemorative in piazza Nello Bovani. Ci sono impressi i nomi dei varazzini strappati alla vita nei campi di sterminio in Germania. Giovani, mai tornati a casa, mai dimenticati da Varazze.

L’idea  è stata del consigliere regionale Alessandro Bozzano, quando ancora era sindaco. Portata avanti dalla sua squadra. “Non possiamo dimenticare questi poveri ragazzi – ha sottolineato l’assessore Maria Angela Calcagno – con questo gesto pensiamo a loro ma anche alle generazioni future, perché non si dimentichino e ricordino questa tragedia partendo proprio dalla consapevolezza che a subirla sono stati anche dei concittadini“.

Alla cerimonia, oltre alle istituzioni, presente anche lo storico Mario Traversi che ha conosciuto questi ragazzi, Amnon Cohen pediatra, ex primario all’ospedale San Paolo, rappresentante della comunità ebraica, gli Alpini e l’Associazione Marinai d’Italia.

Quattordici targhe, quattordici nomi che non si cancelleranno: Mario Piombo, Agostino Bernardis, Angelo Piombo, Giovanni Isetta, Bartolomeo Accinelli, Livio Canale, Antonio Accinelli, Pietro Gio Batta Cerruti, Armando Cerruti, Gio Batta Salviati, Ludovico Koffler, Luigi Pigozzi, Raffaele Leghissa, Antonio Delfino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.