IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Francesco Ghirelli rieletto presidente della Lega Pro per il secondo mandato

Lo speciale del Ct Vaniglia

Più informazioni su

Dopo Cosimo Sibilia al Nazionale della Lnd è stato ora il turno di Ghirelli alla Lega Pro. Il numero uno uscente, nominato per la prima volta il 6 novembre 2018 succedendo a Gabriele Gravina, ha raccolto 49 voti a favore contro le 3 preferenze per lo sfidante Andrea Borghini. Nel computo finale figurano anche 3 schede bianche e un astenuto.

Ghirelli avrà come suoi vice non più Jacopo Tognon e Cristiana Capotondi ma Luigi Ludovici e Marcel Vulpis. L’unanime consenso testimonia il gradimento generale dettato dal suo buon operato.

Ghirelli nato a Gubbio, l’11 ottobre 1948) è un imprenditore e un politico italiano. Iniziò la sua carriera come insegnante, per poi ricoprire ruoli istituzionali ed imprenditoriali di alto rilievo: è stato, infatti, presidente della giunta regionale dell’Umbria, direttore generale del Perugia, amministratore delegato del Bari, Consigliere delegato della Lega Nazionale Professionisti, segretario della FIGC e del Comitato Organizzatore dei Campionati di pallavolo maschile in Italia e direttore generale della Lega Pro.

Il 6 novembre 2018 era stato eletto nuovo presidente della Lega Pro, in sostituzione del dimissionario Gabriele Gravina nuovo presidente della FIGC del quale comitato di presidenza il 27 novembre è diventato membro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.