IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisoccorso, a Millesimo e Osiglia le prime piste in Liguria a diventare subito operative in notturna

Ieri sera il volo di prova per la validazione dei due siti valbormidesi

Millesimo/Osiglia. È atterrato alle 17:30 di ieri a Millesimo sulla pista dell’Elisuperficie in località Piangischi (vicino al Cimitero) e poco dopo al campo sportivo di località Rossi di Osiglia, l’elicottero di Air Green. Il suo un volo di prova per l’abilitazione nelle ore notturne dei due siti operativi in Valbormida.

elisuperficie elisoccorso millesimo

Un evento di particolare importanza (il volo doveva essere effettuato il 22 dicembre, poi rinviato per maltempo) poiché le due piazzole saranno le prime due in provincia e in Liguria a diventare immediatamente operative anche per gli atterraggi nelle ore notturne. L’Elisuperficie di Millesimo vanta anche un altro record, essendo il primo centro di un Comune delle nostra regione dedicato all’ambulanza dei cieli del 118.

Vista la distanza dagli ospedali vicini e la criticità di molte strade, in particolar modo nella stagione invernale, la presenza delle due piste rappresenta un importante servizio per i cittadini non solo dei due comuni in grado di garantire minori tempi di intervento: la collocazione baricentrica favorisce, infatti, l’uso esteso a tutta la Valbormida.

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.